Michele Caffagni Socio e Partner, fa una Raccolta Fondi che interessa tutti noi

clicca la foto

clicca la foto sopra per essere indirizzato al sito e fare la tua donazione

Carissimi amici dronisti.

Sono Michele Caffagni, titolare e fondatore della società 360° Drone (https://www.360drone.it ) e il mio lavoro con i droni è occuparmi di normativa, formazione e voli nelle zone rosse, sempre seguendo e rispettando tutte le leggi in vigore.

Molti di noi hanno già avuto qualche problema con alcune istituzioni, i vari enti (o i privati) che vedono i nostri droni solo come un disturbo, un problema o un modo per spiare le persone.

Nessuno sembra voler ammettere davvero che per essere un pilota abbiamo studiato, fatto corsi, speso moltissimi soldi e investito davvero tanto tempo ed energie per ottenere ciò che abbiamo.

Non siamo delinquenti, non vogliamo disturbare gli animali e abbiamo di meglio da fare che spiare le persone e vogliamo solo volare secondo le (tante) regole e il rispetto delle normative, portando avanti la nostra passione e fare delle bellissime foto o dei video per ricordarci delle nostre vacanze o di posti meravigliosi che abbiamo visitato.

Alcuni di noi sono anche riusciti a trasformare questa passione in un lavoro che ci mantiene e ci da grandi soddisfazioni.

Ma come spesso accade, le istituzioni e i vari enti non sono molto morbidi con le novità e soprattutto con i droni, ed è per questo, cari amici, che chiedo il vostro aiuto.

Il nostro caso di specie è quello del parco archeologico del Colosseo.

Ho sempre richiesto (ed ottenuto) i permessi di volo a Roma ma il parco si è sempre opposto al volo perché non mi è concesso fare le foto con drone per scopi non lavorativi.

Il codice dei beni culturali (D.Lgs. 42/2004) dichiara espressamente che si possono fare le foto per uso personale se senza fini di lucro e non poteva sicuramente includere i droni, risalendo al 2004.

La sovrintendenza di Roma, che gestisce altri monumenti storici, si è dimostrata molto collaborativa e, sempre applicando il Codice dei Beni Culturali, autorizza le riprese se per fini non di lucro.

La normativa aeronautica che riguarda il volo, come tutti sappiamo, è invece regolamentata dal Codice della Navigazione e da ENAC.

Si evidenzia un’evidente differenza di interpretazione della norma ed è per questo che con il mio avvocato, Vito Trofa, abbiamo deciso di fare ricorso al TAR del Lazio per risolvere questa controversia e avere finalmente le risposte che cerchiamo.

Purtroppo il costo del solo ricorso, senza le spese accessorie che verranno con il tempo, è di 7.057€.

Chiedo di arrivare alla cifra di 11.999€ per sostenere tutte le spese future che potranno emergere in un ricorso complesso come questo ma che sicuramente potrà servire a lasciare un piccolo segno, creando un precedente importante per il nostro settore.

Mi rivolgo a tutti voi, ognuno di voi, per chiedere un piccolo contributo.

È ora che le istituzioni tutte prendano coscienza che esistiamo e che non siamo criminali ma persone oneste, appassionate o che si mantengono con questo lavoro.

Lancio questa raccolta fondi perché ho bisogno di voi, di ciascuno di voi, per tentare di far valere davvero i nostri diritti, provare ad evidenziare alcuni problemi del nostro settore e tentare di cambiare le norme, ormai datate.

Voglio metterci la faccia, voglio andare in fondo per cercare di cambiare le cose in prima persona, per questo ricorso nei confronti del parco e del Ministero dei Beni Culturali.

Non so dire se questo ricorso servirà a cambiare le norme in Italia per i parchi o regolamentare meglio questo settore ma voglio provarci.

A te, che hai donato qualcosa, anche solo in minima parte, non posso che essere profondamente grato e ringraziarti per questo importante aiuto.

A te, che invece non riesci a contribuire in questo momento, ti ringrazio infinitamente se potrai anche solo condividere questo progetto, sostenendomi in questa mia impresa.

E grazie a tutti voi, amici dronisti, per aver condiviso il vostro tempo e la vostra passione con me.



Seguitemi sul mio Canale YouTube, per rimanere aggiornato sul mondo dei droni, clicca il video. iscriviti, seguici, metti un like e attiva la campanella .

Rimanete collegati per i prossimi aggiornamenti che verranno trasmessi tempestivamente attraverso la rivista DronEzine e i miei canali social.

Metti un liche sul video, un commento , e condividi il nostro sito >>>>https://www.pianetadronisport-asdaps.it/

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Michele Caffagni Socio e Partner, fa una Raccolta Fondi che interessa tutti noi”

I commenti sono chiusi.